Seleziona una pagina

Pochi piatti sono confortanti come un brodo di carne tiepido, quando la stagione rinfresca e le giornate estive sono ormai un ricordo lontano. Ma quale carne usare, e come prepararlo? Continua a leggere per scoprire la ricetta, seguendo i nostri consigli sul taglio delle carni, e poi inizia a preparare le verdure. Il piatto dell’inverno ti aspetta.

Ingredienti

  • 500g di polpa di spalla bovina
  • 400g di biancostato di manzo
  • 400g di ossa di carne bovina
  • 60g di sedano
  • 100g di carote
  • 100 g di cipolle dorate
  • 150g di pomodori ramati
  • 4 litri di acqua
  • 40g di olio extravergine d’oliva
  • 2 chiodi di garofano
  • Sale fino q.b.
  • 4 grani di pepe

Preparazione del brodo di carne

Per preparare il brodo di carne cominciare dalla preparazione delle verdure, lavandole e asciugandole con attenzione. Dopo aver pelato le carote, tagliarle a tocchetti. Fare lo stesso con il sedano. Dividere il pomodoro a metà e mondare la cipolla, tagliando anch’essa a metà. Farla tostare per circa 4 minuti in una padella antiaderente a fuoco vivace, girandola di tanto in tanto. Unire poi le verdure in un tegame capiente e dai bordi alti con l’olio. Aggiungere i grani di pepe ed i chiodi di garofano, poi versate nel tegame le ossa, la polpa di spalla ed il biancostato. Coprire la carne con 3 litri di acqua e lasciare cuocere a fuoco medio-alto per circa 2 ore, fino a far ridurre il brodo di circa la metà. Quindi aggiungere il restante litro di acqua e lasciar cuocere per ancora un’ora a fuoco basso. Durante questo tempo occorrerà schiumare il brodo, ovvero eliminare il grasso e le impurità che si stabilizzeranno in superficie: una volta finita la cottura il brodo risulterà meno liquido e più ristretto.

Non rimane che filtrare il brodo in modo da separare il liquido da carni e verdure. Dopo aver versato nuovamente il brodo nel tegame, e dopo averlo salato, il brodo di carne è pronto per essere l’ingrediente speciale di tante preparazioni diverse!

Conservazione

Una volta inserito in un contenitore ermetico il brodo di carne si conserva senza problemi in frigorifero, anche per 4-5 giorni.

Su questo sito si utilizzano cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.<br>Se vuoi saperne di più o modificare il consenso clicca su “Ulteriori informazioni”. Cliccando su “Accetta”,<br>effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi