Seleziona una pagina

A volte basta un ingrediente solo, per dare il la alla fantasia e all’inventiva. Per creare ricette diversissime, ma tutte estremamente gustose. Il re, fra questi ingredienti versatili? La carne macinata, che può essere adattata a mille preparazioni. Cosa cucinare con la carne macinata, quindi? Leggi l’articolo per scoprirlo.

Polpette di carne

Un classico per grandi e piccini, le polpette di carne sono una preparazione adatta veramente a tutti, e non particolarmente elaborata. Basta avere della carne macinata, del grana, della provola e del pane raffermo per portare in tavola uno dei secondi piatti più amati.

Polpettone al forno

Anche questo, fra i piatti tipici della nostra tradizione, rientra tra le proposte contemplate quando si tratta di scegliere cosa cucinare con la carne macinata. Ma come procedere per prepararlo?

Ingredienti

  • 600 gr di manzo macinato
  • 400 gr di salsiccia
  • 200 gr di pane fresco
  • 150 gr di pecorino da grattuggiare
  • 200 gr di latte intero
  • 2 uova medie
  • 3 rametti di timo
  • ½ cucchiaino di noce moscata
  • sale fino e pepe
  • olio extravergine

Preparazione

Iniziare eliminando la crosta del pane fresco con un coltello, e poi procedere tagliando il pane in cubotti, prima di trasferirlo all’interno di una ciotola nella quale versare anche il latte, per fare in modo che il pane lo assorba e si ammorbidisca. Procedere poi schiacciando la salsiccia, dopo aver rimosso il budello, mischiandola alla carne macinata e al formaggio in una seconda ciotola. A questo mix aggiungere il pane strizzato, le uova, la noce moscata, le foglioline di timo, il sale e il pepe.

Il composto andrà poi impastato con le mani, per amalgamare tutti gli ingredienti in modo omogeneo, e per dargli poi la forma di un cilindro avendo cura di compattarlo bene. Una volta adagiato all’interno di una teglia unta con l’olio, cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 80-90 minuti.

L’accompagnamento ideale al polpettone di carne? Delle patate arrosto, magari da cuocere nella stessa teglia del polpettone, per dare vita a un piatto unico, perfetto per tutta la famiglia.

Pomodori ripieni di carne

Ideali durante la stagione più calda, i pomodori ripieni di carne sono una preparazione astutissima, in grado di invogliare anche i più pigri a mangiare le verdure. In maniera gustosa, e decisamente non banale.

Ingredienti

  • 6 pomodori cuore di bue
  • 200 gr di vitello macinato
  • 100 gr di carote
  • 80 gr di porri
  • 50 gr di vino bianco
  • 50 gr di olio extravergine
  • origano, sale e pepe nero

Preparazione

Dopo aver lavato i pomodori, tagliare la calotta superiore a uno spessore di circa 2 cm e tenerla da parte. Dopo aver svuotato l’interno dei pomodori con l’aiuto di un cucchiaino e tritato finemente la polpa estratta, pelare le carote e tagliarle prima a striscioline e poi a cubetti molto piccoli. Tagliare poi il porro a rondelle sottili, dopo aver rimosso le estremità.

In una padella antiaderente versare circa 30 g di olio (dalla dose totale prevista) e aggiungere porro e carote. Dopo aver soffritto a fuoco medio-alto per circa 4-5 minuti, unire la carne macinata e lasciarla rosolare per circa 3 minuti. A questo punto il tutto andrà sfumato con il vino bianco e lasciato evaporare completamente, prima di versare la polpa di pomodoro tritata. 5-6 minuti di cottura a fuoco lento, una spruzzata di origano, sale e pepe e il ripieno può essere considerato pronto.

Una volta messi i pomodori svuotati in una pirofila, salare l’interno e condirlo con un filo d’olio, prima di farcirli con il ripieno di carne fino all’orlo. Una volta “richiusi” con la calotta che era stata tenuta da parte, aggiungere un altro filo d’olio in superficie e poi inserirli nel forno statico, preriscaldato a 200° per 30 minuti, posizionando la pirofila sul ripiano in basso.

Servirli ben caldi.

Su questo sito si utilizzano cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.<br>Se vuoi saperne di più o modificare il consenso clicca su “Ulteriori informazioni”. Cliccando su “Accetta”,<br>effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi