Seleziona una pagina

Una volta preparato un buonissimo brodo di carne, come utilizzare la carne del brodo? Come riciclare la ricetta per ridurre al massimo gli sprechi e dare vita a una seconda, gustosissima, preparazione? Segui i nostri consigli per imparare a farlo, con 3 diverse proposte.

Polpette

Un classico intramontabile per grandi e piccini, spesso sono state protagoniste di ricette suggerite all’interno del nostro blog. Questa volta, però, vogliamo dare loro una veste completamente nuova e prepararle con materie prime di riciclo, capendo insieme come utilizzare la carne del brodo per questo scopo. Unendola ad altri, pochissimi, ingredienti.

Ingredienti

Per riciclare la carne usata per fare il brodo, in maniera saporita, vi serviranno 300 g di lesso, 1 fetta di pane, 1 bicchiere di latte, 1 spicchio di aglio, 2 cucchiai di formaggio grattugiato, 1 cucchiaio di pan grattato, 1 uovo e infine sale e pepe.

Tritare il pane e la carne, mescolando poi insieme tutti gli altri ingredienti. Comporre le polpette, passarle nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Cuocere in forno a 200° per 15 minuti. Una gustosa alternativa? Friggerle. Oppure, se non volete panarle, cuocerle in padella con un po’ di olio e sfumando con del vino bianco.

Involtini di verza

Volete stupire gli ospiti con una preparazione che sembra complicatissima, e invece non lo è? Questi involtini di verza – perfetti da realizzare se vi state chiedendo come utilizzare la carne del brodo – fanno proprio al caso vostro!

Basterà ammorbidire le foglie di verza in acqua bollente e poi riempirle con una farcia preparata frullando il lesso con un uovo, del parmigiano, sale, pepe e spezie a piacere. Le nostre preferite? Noce moscata o curcuma.
Una volta chiusi, gli involtini andranno cotti in forno – all’interno di una teglia nella quale avrete messo anche un filo di acqua e un po’ di vino bianco – a 200° per circa 15 minuti, o finché non sarà evaporata tutta l’acqua.

Insalata di lesso e yogurt

Perfetto per l’estate, questo secondo improvvisato diventa un ottimo pranzo da gustare durante la bella stagione. Basterà tagliare 500 grammi di lesso a fettine sottili, e poi condirle con una salsa preparata grattugiando e spremendo bene due cetrioli (per eliminare l’acqua in eccesso) che andranno mescolati allo yogurt, a uno spicchio d’aglio schiacciato, a della menta tagliata finemente, a mezza cipolla rossa tritata e infine a dell’olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Su questo sito si utilizzano cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web.<br>Se vuoi saperne di più o modificare il consenso clicca su “Ulteriori informazioni”. Cliccando su “Accetta”,<br>effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi